EMOZIONARSI… ANCORA.

C’è chi dice che non bisogna fare scene. C’è chi è contrario a mostrare, sia in pubblico che in privato, le proprie eomozioni come fosse un disonore, una “finzione”… un modo per attirare su di se attenzione.

Se questo è pur vero nei primi anni della nostra vita, quando abbiamo fame estrema di attenzioni, ci sono volte, e spesso, che da adulti la scena non c’è. Il turbinio di emozioni che ci sconvolge, deve avere sfogo.

Con un pianto, una risata, una carezza, un bacio, un’atteggiamento, una parola. Se cio’ non avviene, avvizziamo. Come un fiore senz’acqua. Leggi tutto “EMOZIONARSI… ANCORA.”