#SteveJobs lo sapeva…

Penso che oggi in pochi sappiano davvero che cosa ci potrà presentare il futuro….lasciando perdere demagogia e disfattismo, l’idea è quella di creare nuovi spazi e nuove dimensioni, conservando umanità tradizione e cultura…

Creare idee, proporre soluzioni, risolvere problemi, marciare con ottimismo inseguendo sogni che non necessariamente devono rimanere tali.

Rendere semplici le cose difficili, e per quelli che sono difficili le cose semplici, renderle almeno possibili.

Jobs è stato un genio. Se oggi sono qui a scrivere, se oggi tutti noi milioni siamo qui a scrivere è solo merito suo e di tanti altri visionari che hanno creato un modo nuovo di comunicare.

Ha creato il primo PC per la gente….il Machintosh…sono lontani quegli anni….e poi è andato avanti….ha rivoluzionato la telefonia….il modo di conservare documenti….e tantissimi altre cose che noi, cultori di Apple, sappiamo bene.

Penso che intorno a Jobs ci sia molta invidia, che a tutti piacerebbe avere quell’idea originale che risolve problemi, che rende le cose un po’ piu’ facili, che rende le cose un po’ piu’ logiche , in un mondo dove di logico non c’è quasi piu’ nulla.

Lui non ne ha avuta una sola….ne ha avute molte..

E basta ascoltarlo nei suoi discorsi agli studenti per capire che dietro al genio   ( commerciale e visionario) c’era un uomo con idee originali…tutte, libero da vincoli che la tradizione impone, libero da idee ripetitive e noiose…libero di creare, di inventare….e di pensare in maniera differente….diverso.

Diverso da chi lo aveva copiato…sembra illogico ma non è così. E’ ben descritto ne “i pirati di Silicon Valley” …li si capisce chi è stato…. nel bene e nel male.

Per tutti metto un video, che fa capire che cosa è il futuro…che arriva,

e noi non ci accorgiamo che è già passato. Grazie Steve….

Grazie per averci fatto assaggiare il futuro….che non sempre è peggio del passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *